domenica 5 settembre 2021

Uppsala: un'escursione giornaliera nella famosa città universitaria svedese

uppsala cosa fare e cosa vedere
il fiume fyrisan
uppsala cosa fare e cosa vedere
stora torget
Il nome di Uppsala è indissolubilmente legato al suo famoso ateneo, il più antico di tutta la Scandinavia, che ne fa una delle città universitarie più famose d'Europa; ma la sua storia secolare l'ha vista da sempre essere anche uno dei centri di riferimento della regione anche per quello che riguarda la religione, sia pagana che cristiana, la politica e l'economia. La sua posizione a breve distanza dalla capitale e ancora più prossima al principale aeroporto del paese, la rende quindi una meta privilegiata per delle interessanti escursioni giornaliere.


Come arrivare e come muoversi

Come detto sopra, Uppsala si trova solo 65 km a nord di Stoccolma, con la quale è collegata da numerosi treni giornalieri e da qualche autobus, che coprono la distanza in meno di un'ora. 
uppsala cosa fare e cosa vedere
svartbäcksgatan
uppsala cosa fare e cosa vedere
centro moderno
L'aeroporto internazionale di Arlanda si trova inoltre più o meno a metà strada tra le due città e vi si può fare la spola con un comodo autobus di linea (dal rapporto "prezzo/tempo di viaggio" piuttosto oneroso, ma è comunque di gran lunga il mezzo migliore). La stazione dei treni, con il piazzale di fronte e di lato ad essa che funge da stazione dei bus, si trova ad est del centro storico a poche centinaia di metri di distanza da esso, che è quindi raggiungibile a piedi senza problemi.
uppsala cosa fare e cosa vedere
lungofiume
uppsala cosa fare e cosa vedere
verso il giardino di linneo
Nonostante sia la quarta area urbana per abitanti della Svezia, le dimensioni di Uppsala sono in realtà piuttosto modeste, per cui la visita si può compiere tranquillamente a piedi, anche se all'occorrenza non manca una buona rete di bus che coprono tutta l'area metropolitana. L'abitato è attraversato dal fiume Fyrisån, che pochi chilometri più a valle sfocia all'estremità del braccio settentrionale del lago Mälaren, con le parti più antiche sulla sponda occidentale e il centro moderno su quella orientale, dove tuttavia non mancano i motivi di interesse e gli edifici storici.

uppsala cosa fare e cosa vedere
centro moderno

uppsala cosa fare e cosa vedere
linneträdgården

uppsala cosa fare e cosa vedere
casa di linneo






Cosa fare e cosa vedere a Uppsala

Il primo impatto con il centro storico di Uppsala a dir la verità non è particolarmente impressionante, poiché da una località di tale fama e importanza storica ci si aspetterebbe un'immagine molto più pittoresca e maestosa, tuttavia continuando a camminare e facendo caso ai dettagli, non sono poche le sorprese e gli angoli suggestivi che si incontrano.
uppsala cosa fare e cosa vedere
verso il giardino di linneo
uppsala cosa fare e cosa vedere
stadsbiblioteket
Bastano solo pochi minuti a piedi partendo dalla stazione per sbucare sulla pedonale Kungsängsgatan-Svartbäcksgatan, la principale arteria commerciale, che attraversa in lunghezza tutta la porzione orientale della città vecchia toccando la maggior parte dei punti di rilievo su questa sponda del fiume. Stora Torget, la bella piazza centrale dove edifici storici e moderni convivono in armonia, è il primo di questi, ma è andando più avanti che si raggiungono le cose migliori, come la Stadsbiblioteket in mattoni rossi e, soprattutto, il complesso formato dalla casa-museo del grande Linneo, padre della botanica moderna, con il Linneträdgården, il più antico giardino botanico del paese. Da qui il fiume è a pochi passi ed è proprio in questo tratto di lungofiume che si può godere di alcuni degli scenari più pittoreschi e delle atmosfere più piacevoli.
uppsala cosa fare e cosa vedere
lungofiume nord
uppsala cosa fare e cosa vedere
lungofiume nord
Come detto però, le architetture più rilevanti si trovano sulla sponda occidentale del Fyrisån, per cui conviene senza indugio attraversare il ponte pedonale Järnbron e puntare a sud per incontrare il delizioso complesso ottocentesco Walmstedska Gården, antica residenza borghese di uno stimato professore universitario e ora museo, il mercato coperto e l'edificio principale dell'Upplandsmuseet. Tuttavia, l'attenzione sarà a questo punto quasi sicuramente catalizzata dalla mastodontica e slanciata mole della Cattedrale.

uppsala cosa fare e cosa vedere
lungofiume nord

uppsala cosa fare e cosa vedere
walmstedska gården

uppsala cosa fare e cosa vedere
upplandsmuseet









Questa è sede del primate di Svezia ed è la chiesa più grande del nord Europa, con la sua coppia di campanili gemelli alti ben 119 m, nonché luogo di riposo di molti importanti personaggi storici. 
uppsala cosa fare e cosa vedere
cattedrale
uppsala cosa fare e cosa vedere
cattedrale
La cintura di edifici che contorna la Cattedrale e la stradina che la percorre formano alcuni degli scorci più suggestivi (e turistici) della città, ma intorno ad essa si fanno notare anche alcuni degli edifici storici legati all'università. Proprio di fronte alla facciata della chiesa sorge infatti il Gustavianum, il più antico dei palazzi accademici, ora trasformato in museo e caratterizzato da una peculiare cupola, mentre alle sue spalle, preceduto da un bel giardino, si innalza l'ottocentesca Universitetshuset, ovvero la sede principale dell'Università di Uppsala.
uppsala cosa fare e cosa vedere
intorno alla cattedrale
uppsala cosa fare e cosa vedere
intorno alla cattedrale
Il giro dei palazzi storici dell'ateneo si completa, meno di 200 metri più a sud, con la scenografica Carolina Rediviva, la sede principale della biblioteca universitaria. Proprio di fronte a quest'ultima poi, un sentiero tra gli alberi risale una piccola altura dove campeggia maestoso il Castello. Il seicentesco palazzo rinascimentale domina la scena con la sua mole visibile da buona parte dell'abitato e conserva anche qualche scenografico bastione: durante i secoli è stato il centro di numerosi avvenimenti di primaria importanza della storia svedese, ma al momento funge da residenza del governatore della contea e ospita anche il museo di belle arti. 
uppsala cosa fare e cosa vedere
gustavianum
uppsala cosa fare e cosa vedere
intorno alla cattedrale
La sua parte più interessante è però il parco, donato alla fine del XVIII secolo dal re all'università, che ora è al centro di una porzione del moderno campus con diverse facoltà intorno e ospita l'Orto Botanico dell'Università, liberamente accessibile (si paga solo per entrare nelle serre) e ottimo per passeggiare tra prati, giardini e antichi padiglioni. Questa zona della città è molto verde e piena di parchi, tra i quali il preferito della popolazione locale è senz'altro lo Stadsträdgården, situato sulla riva del fiume e a poca distanza dal Castello: un piacevolissimo polmone verde dove stendersi sui prati curatissimi all'ombra di grandi alberi e godersi i colori delle aiuole fiorite. Da qui, una camminata di pochi minuti a piedi sulla sponda del Fyrisån riporta nella zona più centrale.

uppsala cosa fare e cosa vedere
universitetshuset

uppsala cosa fare e cosa vedere
carolina rediviva

uppsala cosa fare e cosa vedere
intorno alla cattedrale






Dove mangiare e conclusioni

Pur se i quartieri più ricchi di attrazioni turistiche sono quelli a ovest del fiume, la maggior parte delle attività cittadine, commerciali e turistiche (alberghi compresi), si trovano invece sulla riva orientale.
uppsala cosa fare e cosa vedere
parco dal castello
uppsala cosa fare e cosa vedere
castello
Alcuni dei ristoranti più orientati ai turisti si trovano intorno alla Cattedrale e sul lungofiume, ma la maggior parte dei caffè e dei ristoranti si trova un po' più a nord, avvicinandosi al Linneträdgården. Per un pasto veloce però, si può cogliere l'occasione per provare i buoni hamburger di MAX, la risposta tipicamente svedese alle catene di fast food americane, presente un po' in tutta la nazione (con diversi locali a Stoccolma) e con la filiale cittadina che si trova in uno degli edifici storici che si affacciano proprio su Stora Torget.
uppsala cosa fare e cosa vedere
castello dal parco
uppsala cosa fare e cosa vedere
parco del castello e facoltà nuove
Come detto, da una città dal nome così famoso ci si potrebbe forse aspettare una grandiosità maggiore, ma Uppsala rappresenta comunque una piacevole e interessante escursione giornaliera da Stoccolma e un ottimo esempio per capire la Svezia al di fuori della sua grande capitale. Da segnalare infine che circa 5 km a nord del centro (ci dovrebbero arrivare alcuni bus urbani) si trova l'area archeologica di Gamla Uppsala, antichissimo nucleo originario della città e residenza di re semileggendari, tuttavia dallo street view di Google sembra che a parte un piccolo museo e qualche terrapieno-collinetta erbosa non ci sia molto da vedere. 



uppsala cosa fare e cosa vedere
parco del castello

uppsala cosa fare e cosa vedere
orto botanico universitario

uppsala cosa fare e cosa vedere
orto botanico universitario

uppsala cosa fare e cosa vedere
serre dell'orto botanico

uppsala cosa fare e cosa vedere
orto botanico

uppsala cosa fare e cosa vedere
stadsträdgården

















Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate un commento, sarà un piacere per me leggerlo e rispondere il prima possibile.